PON 2014-2020: progetto “LA SCUOLA CHE VORREI”

BANDO PON 2014.20 A00DGEFID12810 DEL 15/10/2015 – PROGETTO “LA SCUOLA CHE VORREI”

In linea con gli indirizzi strategici nazionali, comunitari e con la L. 107/2015, il PON Per La Scuola – Asse II “Infrastrutture per l’Istruzione” – Azione 10.8.1 prevede interventi infrastrutturali, finanziati con il FESR (Fondo Strutturale Europeo Regionale).

L’avviso rappresenta un’occasione per le istituzioni scolastiche statali del primo e del secondo ciclo e per la scuola dell’infanzia di accedere a fondi per presentare progetti che potranno riguardare spazi alternativi per l’apprendimento, laboratori mobili e aule “aumentate” dalla tecnologia, nella logica di un Piano che metterà quest’ultima al servizio della didattica attraverso la formazione degli insegnanti ed una maggiore attenzione alle competenze degli studenti.

Il progetto “La scuola che vorrei” è finalizzato alla realizzazione di ambienti digitali di nuova generazione quali un’aula 3.0 presso la Scuola Primaria “B. Fenoglio” di Ciriè  e un’aula aumentata dalla tecnologia presso la Scuola Primaria “B. Chiara” di Vauda Canavese